Verbale n. 51
Seduta del 25.10.2006

 

L’anno 2006, il giorno 25 del mese di Ottobre alle ore 11:30 si riunisce, regolarmente convocato, presso la sala riunioni situata al IV piano, il Comitato Tecnico Scientifico (CTS) della Biblioteca di Area Tecnico-Scientifica (BATS).

Risultano presenti:

· Dott. Ingrid Carbone

Dip. Matematica - Presidente

· Dott. Dora Garropoli

Direttore BATS 

· Prof. Amalia Carpino

Dip. Biologia Cellulare

· Prof. Francesco Neve

Dip. Chimica

· Dott. Iolinda Aiello

Dip. Chimica

· Prof. Calogero Pace

Dip.Elettronica, Informatica e Sistemistica

· Ing. Gianluca Aloi

Dip.Elettronica, Informatica e Sistemistica

· Dott. Giovanni Golemme

Dip. Ingegneria Chimica

· Prof. Aljosa Volcic

Dip. Matematica

· Prof. Franco Furgiuele

Dip. Meccanica

· Ing. Carmine de Bartolo Dip. Meccanica

· Ing. Giuseppe Artese

Dip. Pianificazione Territoriale

· Sig. Mariano Greco

Personale BATS

Risultano assenti giustificati:

· Prof. Marcello Canonaco

Dip. Ecologia

· Prof. Gaetano Zimbardo 

Dip. Fisica

· Dott. Rita Guzzi          

Dip. Fisica

· Prof. Brunello Formisani 

Dip. Ingegneria Chimica

· Dott. Rocco Rongo· Dip. Scienze della Terra
· Prof.. Maurizio Sonnino Dip. Scienze della Terra

· Prof. Luciano Ombres

Dip. Strutture

· Ing. Paolo Lonetti

Dip. Strutture

· Sig. Francesco Lavorato

Personale BATS

Risultano assenti:

· Prof. Maria Luisa Panno

Dip. Biologia Cellulare

· Prof. Enrico Conte  

Dip. Difesa del suolo

· Ing. Ernesto Ausilio 

Dip. Difesa del suolo

· Dott. Liliana Bernardo

Dip. Ecologia

· Dott. Giovanni Golemme

Dip. Ingegneria Chimica

· Prof. Sergio D'Elia

Dip Pianificazione Territoriale

                 

Alle ore 11:58, constatata la presenza del numero legale, il Presidente dichiara aperta la seduta.

Gli argomenti all’ordine del giorno sono:

1.

Comunicazioni

2.

Approvazione verbale seduta precedente

3.

Destinazione fondo una tantum per il materiale bibliografico pari a euro 25.076,83

4.

Ripartizione fondi per libri per la didattica

5.

Varie ed eventuali

 

1. Comunicazioni

 Il Presidente comunica che:

a.  E’ stato trasmesso in Amministrazione il verbale del CTS n. 49;

b. Con nota del 05.10.06 il Direttore BATS ha comunicato alla Commissione Vigilanza Servizio Pulizia i servizi di pulizia straordinaria eseguiti dalla ditta Sproviere.

c. In merito ad accrediti di fondi:

- sono stati assegnati al Sistema Bibliotecario 1.800.000,00 euro (nota del 12.10.06) quale anticipo budget E. F. 2007 per l’acquisto di materiale bibliografico;

-  ci è stata riaccreditata la somma di € 8.817,27 erroneamente addebitate alla BATS come spese telefoniche (nota del 12.10.06);

- sono stati assegnati al Sistema Bibliotecario 53.089,64 euro di cui € 25.076,83 spettante alla BATS (nota del 12.10.06) quali fondi una tantum per l’acquisto di materiale bibliografico;

- sono stati consegnati in data 10.10.06 all’Ufficio Economato dell’Amministrazione Centrale 1.000,00 euro relativi ai servizi a pagamento offerti dalla BATS.
 

d. L’EBSCO con lettera del 27.09.06 ci informa che gli interessi di mora, maturati sulle fatture BATS evase in ritardo, hanno raggiunto la somma di 1.389,39 euro. Viene precisato però che la nota non costituisce titolo di addebito.

e. L’Area Finanziaria annuncia con nota del 12.10.06 la prossima attivazione di “campus account”, attraverso cui sarà possibile seguire le movimentazioni dei conti accesi per ciascun centro.

f. Dal CIBER non ci sono stati comunicati sviluppi sulla trattativa Blackwell-Caspur;

g. E’ stato attivato, su richiesta di Ecologia, il Trial Database BIOSIS per un periodo di accesso in prova della durata di un mese.

h. La Biblioteca Centrale della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna, dovendo scaricare dall’inventario 15 volumi, ha chiesto all’Università della Calabria se la BATS è interessata ad acquisirli. Il Direttore ha risposto positivamente impegnando la biblioteca a farsi carico delle spese di spedizione.

i. Nonostante la richiesta scritta inviata dal Direttore della BATS al Prof. Ragno di conoscere tempestivamente le intenzioni dei Dipartimenti Farmaco-Biologico e di Scienze Farmaceutiche in merito al rinnovo degli abbonamenti finora pagati sui fondi dei medesimi dipartimenti, la risposta scritta del Prof. Ragno non può ancora considerarsi definitiva. Seguiranno ulteriori solleciti.

j. In data 12.10.06 è stata inviata in Amministrazione Centrale una nuova richiesta di concorso pubblico per 3 posti di categoria C – Area Biblioteche a firma congiunta  del Presidente della BATS e del Presidente della Tarantelli.

k. Nella prima riunione del Comitato di Coordinamento delle Biblioteche del 24 ottobre 2006 il Prof. Nicola Merola è stato eletto, all’unanimità, Presidente del Comitato di Coordinamento delle Biblioteche per il triennio 2006-2009.

l. L’8 novembre alle ore 16:00 presso la sala computer BATS avrà luogo, nell’ambito delle manifestazioni con autori di libri scientifici organizzati in collaborazione con la Rubbettino, il primo incontro con il famoso filosofo e storico della matematica Prof. Irme Toth.

 

2.  Approvazione verbale seduta precedente

Il Presidente pone in approvazione il verbale n. 50 della seduta del 27.09.2006, che il CTS approva all’unanimità con l’astensione degli assenti nella medesima seduta.

 

3. Destinazione fondo una tantum per il materiale bibliografico pari a euro 25.076,83

Il Presidente propone di destinare l’assegnazione una tantum di euro 25.076,83 di cui al punto 1c al rinnovo abbonamenti, riviste e banche dati. Il CTS approva all’unanimità.

Alle ore 12:31 entra il Prof. Pace.

 

4. Ripartizione fondi per libri per la didattica

Il Presidente fa il punto delle proposte di ripartizione di 15.000 euro emerse da un confronto telematico fra vari membri del CTS, e ricorda che la proposta elaborata dalla Commissione Libri e Riviste è quella di suddividere la somma secondo il peso di ciascun Dipartimento, intendendo come peso il numero dei docenti di ruolo afferenti. Tale proposta è fatta propria dal Presidente che coglie l’occasione per auspicare che i toni sgradevoli e offensivi presenti in qualcuno dei messaggi di cui sopra non vengano utilizzati in futuro, e sottolinea che, tra le proposte emerse, sicuramente quella di suddividere i fondi secondo i pesi di ciascun Dipartimento non è la migliore per il Dipartimento di Matematica che il Presidente rappresenta insieme al Prof. Volcic.

Seguono vari interventi:

- la Prof.ssa Carpino, pur ritenendo corretta in via di principio una ripartizione che tiene conto del numero degli studenti interessati, propone, data la modesta entità della cifra a disposizione, di dividere i 15.000 euro in parti uguali;

-  l’Ing. Artese, nonostante la proposta inviata a tutti i colleghi, si dichiara favorevole alla proposta della Prof.ssa Carpino;

-  il Prof. Furgiuele si dichiara favorevole alla suddivisione proposta dalla Commissione Libri e Riviste, sia per la fiducia che ripone in essa, sia perché ritiene che tale criterio sia ragionevole e sia anche l’unico, tra quelli emersi, che sia possa applicare immediatamente e si scusa perché altri impegni lo costringono ad abbandonare la seduta.

Alle ore 12:31 esce il Prof. Furgiuele.

- Il Prof. Pace illustra la proposta già inviata per posta elettronica a tutti i colleghi, secondo la quale la ripartizione dovrebbe avvenire in proporzione al numero dei crediti erogati, al numero degli studenti di ciascun corso di laurea e agli esami registrati.

- I professori Neve e Volcic, nel ribadire il loro sostegno alla proposta della Commissione, sottolineano come la ricerca di una formula ideale richieda valutazioni difficili e non praticabili nell’immediato.

Alle ore 13:06  entra l’Ing.  Aloi.

Il Presidente fa brevi commenti e mette in votazione in alternativa le tre proposte emerse dopo lunga discussione:

1. La proposta della Commissione libri e riviste secondo la quale i fondi vanno ripartiti in proporzione al peso di ciascun dipartimento afferente alla BATS, ove il peso è dato dal numero dei docenti di ruolo;

2. La proposta della Prof.ssa Carpino, secondo la quale i fondi vanno divisi in parti uguali fra i dipartimenti;

3. La proposta del Prof. Pace, secondo la quale i fondi vanno ripartiti in proporzione al numero dei crediti erogati e, se possibile, al numero degli studenti di ciascun corso di laurea.

Si procede alla votazione:

la prima proposta (Commissione)

riceve

6 voti

la seconda proposta (Carpino)

riceve

2 voti

la terza proposta (Pace)

riceve

2 voti

 

5. Varie ed eventuali

Non essendoci altro da deliberare, il Presidente ringrazia i presenti e dichiara sciolta la seduta alle ore 13:10.