Verbale n. 17 

Seduta del 22.07.2003

 

L'anno 2003 il giorno 22 del mese di luglio alle ore 11.00 si riunisce, regolarmente convocato, il Comitato Tecnico Scientifico della Biblioteca di Area Tecnico-Scientifica, presso la sala riunioni della B.A.T.S. 

Alle ore 11.13 costatata la presenza del numero legale, il Presidente dichiara aperta la seduta. Gli argomenti all'ordine del giorno sono:

1. Comunicazioni ed interrogazioni; 

2. Approvazione verbale seduta precedente; 

3. Proposta rifacimento gara d'appalto abbonamenti periodici; 

4. Fondi acquisto libri; 

5. Varie ed eventuali.

 

· Prof. Renato Dalpozzo  Presidente B.A.T.S., Dip. Chimica Presente
· Dott. Vittorio De Dominicis Direttore, Segretario Presente
· Prof. Maria Luisa Panno Dip. Biologia Cellulare Assente giustificato
· Dott. Amalia Carpino Dip. Biologia Cellulare Presente
· Dott. Iolinda Aiello   Dip. Chimica Presente
· Prof. Francesco Scarcello Dip. D.E.I.S  Presente
· Ing. Pasquale Legato  Dip. D.E.I.S.  Assente
· Prof. Ennio Ferrari  Dip. Difesa del Suolo  Assente giustificato
· Ing. Venanzio Greco  Dip. Difesa del Suolo  Assente
· Prof. Antonio Mingozzi  Dip. Ecologia  Assente giustificato
· Dott. Liliana Bernardo  Dip. Ecologia  Presente
· Prof. Gaetano Zimbardo  Dip. Fisica  Presente
· Dott. Alessandro Papa  Dip. Fisica  Assente giustificato
· Prof. Brunello Formisani  Dip. Ing. Chimica e dei Materiali  Presente
· Dott. Giovanni Golemme Dip. Ing. Chimica e dei Materiali  Presente
· Prof. John Van Bon  Dip. Matematica  Presente
· Dott. Ingrid Carbone  Dip. Matematica  Presente
· Prof. Sergio Rizzuti  Dip. Meccanica  Presente
· Ing. Natale Arcuri  Dip. Meccanica  Assente giustificato
· Prof. Alfonso Nastro Dip. Pianificazione Territoriale Assente giustificato
· Ing. Francesco Pellegrini  Dip. Pianificazione Territoriale Presente
 · Prof. Claudio Neri Dip. Scienze della Terra  Assente
· Dott. Maurizio Sonnino Dip. Scienze della Terra  Presente
· Ing. Emilio Turco Dip. Strutture  Presente
· Prof. Giuseppe Spadea Dip. Strutture  Assente
· Dott. Dora Garropoli Rappresentante personale BATS Assente giustificato
· Sig. Francesco Lavorato Rappresentante personale BATS Assente giustificato

1-     Comunicazioni ed interrogazioni.

a.       Comunicazioni

                                                   i.      Il Presidente comunica che non ha riscosso successo la richiesta inviata ai direttori di dipartimento per creare un fondo come volano per la BATS. A tal proposito sono pervenute solo due lettere dai Dipartimenti di Biologia Cellulare e da Ecologia entrambe negative. Il Direttore del Dipartimento di Chimica, in una riunione cui ha partecipato il Presidente perché afferente a tale Dipartimento, ha posticipato la discussione alla fine dell’anno qualora fosse possibile stornare fondi. Informalmente pare invece che il Dipartimento di Scienze della Terra sia l’unico favorevole. A tale proposito alcuni membri del CTS chiedono di intervenire ed il Presidente rinvia questa discussione alle varie ed eventuali.

b.      Interrogazioni

                                                   i.      Non ci sono interrogazioni.

 

2-     Approvazione verbale seduta precedente

 

Il Presidente si scusa di non aver fatto prevenire il verbale per email, ma fa circolare una copia e chiede se ci sono proposte di modifica al verbale n. 16 del 19/6/2003. Il Presidente recepirà le modifiche apportate a penna sulla bozza del verbale a fine seduta e allora le porrà in approvazione.

 

3-     Proposta rifacimento gara d’appalto abbonamenti periodici.

 

Il Presidente informa che, a seguito della richiesta emersa nella precedente riunione (vedi verbale 16, punto 5), ha provveduto ad inviare una lettera all’Ufficio Appalti e Contratti, in cui si evidenziano le discrepanze emerse. Non avendo ottenuto risposta, il Presidente ha contattato verbalmente il dott. Di Matteo, il quale ha chiarito che la Biblioteca non gode di personalità giuridica e, pertanto, non può essere contraente; che i richiami di legge erano inutili, in quanto facenti parte integrante della procedura di gara; che il termine accessorio non è da intendersi facoltativo, bensì obbligatorio, ma non parte integrante della fornitura principale; che il ‘non’, che compare all’art. 14, serve ad intendere che l’Amministrazione accetta una fornitura differita, con pagamento di penale, piuttosto che una rescissione del contratto senza penale e senza ottenimento della fornitura.

Nel CTS ribadisce la necessità di una risposta scritta e puntuale alle richieste avanzate.

Il Presidente, sulla base dei malumori più volte emersi nelle riunioni di CTS, propone di bandire una nuova gara per il 2004, piuttosto che chiedere il rinnovo del contratto 074/02. Il Presidente ha comunque ben presente il rischio di una nuova aggiudicazione alla ditta LUIM con tutte le conseguenze del caso. Si apre una discussione in cui emergono ancora una volta perplessità sulla necessità di rivolgersi ad agenzie, avendo quasi tutti i membri brutte esperienze pregresse, mentre molte meno difficoltà si sono sempre avute con la gestione diretta con le case editrici. Il Presidente ricorda l’incontro dello scorso anno col Dirigente Amministrativo (vedi verbale 8, punto 3). Nessuna voce propone il rinnovo del contratto, per cui al termine della discussione, il Presidente propone di far ripartire le procedure di gara col seguente ordine: informarsi della necessità di revoca, preparare il nuovo capitolato e disciplinare da inoltrare all’Amministrazione, con le modifiche già discusse nella riunione del 19.6 (vedi verbale 16, punto 5).

 

4-     Fondi acquisto libri.

 

Il Presidente raccoglie le richieste pervenute dai Dipartimenti in merito all’acquisto di libri per la didattica, come approvato nel verbale 16, punto 4. Sollecita i membri che hanno presentato liste mancanti di prezzi di provvedere al loro reperimento per rendere agevole il rispetto delle suddivisioni fatte, anche se poi saranno chiesti i classici tre preventivi. Il Dipartimento di Matematica, che già lo scorso anno aveva acquistato libri, chiede se è possibile usare parte di questi fondi per costituire il plafond di cui al punto 1.i. Il Presidente ribadisce che il CTS è vincolato alla delibera presa la volta precedente, ma in presenza di delibera del Dipartimento di rinuncia all’acquisto dei libri, nulla osterebbe più alla diversa destinazione dei fondi.

 

5- Varie ed eventuali

In assenza di proposte di modifica del verbale (vedi punto 2 del presente verbale), il Presidente pone in approvazione il verbale, che è approvato senza voti contrari e con l'astensione dei membri non presenti alla seduta del 19.6.2003.

Il Presidente apre la discussione in merito alla formazione di un fondo per permettere di rinnovare il parco abbonamenti alla fine dell’anno precedente piuttosto che in corso d’anno (vedi punto 1.i del presente verbale). Si apre una lunga e variegata discussione, a cui intervengono molti dei presenti e da cui emerge chiaro l’orientamento di sentire le massime autorità accademiche in merito alla politica delle biblioteche, riguardo a finanziamenti, autonomia finanziaria, ruolo del sistema bibliotecario all’interno dell’ateneo, possibilità di evitare gare europee ogni anno. Al termine il CTS unanime chiede che Rettore e Dirigente Amministrativo siano invitati ad un prossimo CTS da tenersi ad inizio ottobre, preceduto da un'altra riunione per mettere a punto i dettagli delle richieste da fare agli invitati. Il CTS decide inoltre sempre all’unanimità di proseguire parallelamente nella formulazione di un nuovo bando di gara, che eventualmente sarà ritirato se, nella riunione col Rettore, si otterrà la possibilità di rivolgersi direttamente alle case editrici, come il CTS auspica dalla sua costituzione e che è sempre stato impossibile da ottenere.

Non essendoci null’altro all’ordine del giorno la seduta è tolta alle ore 13.32.

 

Letto, approvato e sottoscritto.

Il Presidente  Prof. Renato Dalpozzo

Il segretario Dott. Vittorio De Dominicis