Home Catalogo online Contatti News Sistema Bibliotecario Portale Unical
 
  Notizie e avvisi
 
  Servizi
 
  Organizzazione 
 
  Regolamenti
 
  Comitato Tecnico Scientifico
 
  Storia della Biblioteca
 
  Photo Gallery
 
  Biblioteca Digitale
 
  Siti utili
 
  Periodici
 
  Mappa della Biblioteca
 
  Prestito Interbibliotecario e Document Delivery:
Richiesta Articoli
Richiesta Libri
 
   
 
   
 
  Contattateci
 

 

 

 
Tesi
 
Regolamento provvisorio per il deposito e la consultazione delle tesi di laurea e di dottorato
(Approvato dal CTS della BATS in data 13 marzo 2008)

1. Le tesi di laurea specialistica o magistrale e le tesi di dottorato, eseguite presso i Dipartimenti afferenti alla Biblioteca di Area Tecnico-Scientifica (BATS), vengono custodite presso la BATS, che ne rende possibile la consultazione alle condizioni indicate nel presente regolamento.

2. A partire dal 2008, le tesi vanno consegnate esclusivamente su supporto digitale (anche per quel che riguarda gli eventuali allegati), ovvero su CD-Rom o su DVD, o su altro idoneo supporto che la tecnologia metterà a disposizione. Le tesi devono essere debitamente firmate dall’autore e timbrate dagli uffici della Segreteria Studenti. La Biblioteca rilascia opportuna ricevuta della tesi consegnata.

3. All’atto della consegna, o anche successivamente, l’autore può rilasciare, ai sensi della legge 22 aprile 1941, n. 633, modificata dalla legge 21 maggio 2004, n 128, artt. 12-13, una dichiarazione di consultabilità e/o riproducibilità della tesi, redatta su apposito modulo. L’autorizzazione può avere anche una decorrenza successiva alla data dell’autorizzazione medesima. L’autore della tesi di laurea può revocare in qualsiasi momento l’autorizzazione alla consultazione e/o riproduzione del proprio elaborato.

4. Le tesi vengono catalogate mediante il sistema Aleph (nel subcatalogo tesi), in modo da rendere reperibile la tesi per titolo o parte di esso, per autore, e per relatore.

5. La consultazione delle tesi avviene nel rispetto della legge sul diritto d’autore e della legge n. 475 del 19.04.25 sulla falsa attribuzione del lavoro altrui. La possibilità di consultare una tesi è legata al grado di autorizzazione rilasciato dall'autore. Pertanto:

A. Sono assolutamente vietati il prestito e la riproduzione con qualsiasi mezzo, tranne che per le modalità indicate di seguito.
B. La consultazione deve avvenire in presenza di un operatore della biblioteca, esclusivamente nei locali della biblioteca e negli orari stabiliti.
C. La richiesta di consultazione deve essere motivata, e redatta su un apposito modulo predisposto dalla BATS, che indichi lo status del richiedente (studente, docente, ricercatore (anche di altro ente di ricerca), personale tecnico amministrativo). E’ possibile consultare al massimo tre tesi alla volta.
D. Nella richiesta di consultazione, il richiedente si impegna, nel caso di citazione di materiale nella tesi, ad esplicitare la fonte, indicando in particolare l’autore, il titolo, il tipo di tesi, l’anno di esecuzione e la custodia presso la Biblioteca. Inoltre, il richiedente si impegna a non riprodurre in alcun modo la tesi o parte di essa in mancanza della autorizzazione alla riproduzione da parte dell’autore (legge 22 aprile 1941, n. 633, modificata dalla legge 21 maggio 2004, n 128, artt. 12-13), depositata insieme alla tesi.

6. Per ogni altra questione si rimanda alla normativa vigente.

SCARICA:

 

 

 

Orario di apertura al pubblico

dal lunedì al venerdì:

8:30-20:30

 

sabato:

8:30-13:30

 

 

 
 

_________________________________________________________________________________________

Biblioteca Area Tecnico-Scientifica - Università della Calabria
Piazza Chiodo, Blocco 2 - 87036 Arcavacata di Rende (CS)
Tel. +39 (0)984-49.6313/6330        Fax +39 (0)984-49.6293
E-mail:  
bats@unical.it

 

___________________________

webmaster: Marcella Lorenzi
ultimo aggiornamento 17-04-2008